Translate in your language

sabato 19 settembre 2015

Cosa fare se la vostra casa é infestata

Sgomento e terrore, sono le prime sensazioni che si provano non appena si scopre che in realtá la vostra casa é tutto fuorché tranquilla poiché ormai è diventata un covo di fantasmi.
In realtà non sono arrivati all'improvviso ma semplicemente si sono manifestati perché in fondo erano lì e sicuramente prima di voi potete starne certi !

Niente paura seguiamo queste semplici regole :

1- valutazione di pericolosità 
2 - identificazione dell'entità 
3 - soluzioni 

Ora analizziamo punto per punto come comportarci in caso di evento paranormale : 

1- valutazione di pericolosità :  immaginate che l'evento inizi all'improvviso prima regola, a meno che non sia richiesta una veloce fuga da parte vostra se pensate di essere in pericolo, non urlate e non agitatevi rende fantasmi ed entità paranormali nervose. 
State calmi e valutate con chi avete a che fare è infatti importante riuscire a capire sia chi scatena il fenomeno paranormale sia il perché ha avuto luogo. 
Determinare l'evento potrebbe essere fondamentale per il contrattacco finale !!! Non sottovalutate questo importante fattore. 

2- non fate domande, non cercate un contatto .... Osservate punto e basta. Il semplice spostamento di oggetti non determina un pericolo, nella stragrande maggioranza dei casi, nascondetevi cercando di non favorire la visione della vostra "sagoma" corporea (un po' come succede ai soldati in battaglia che nascondono la propria sagoma per non essere visti e per non essere colpiti dal nemico).
A questo punto dovete capire se si tratti di un fantasma, di uno spirito malvagio o di un demone e per poterlo capire dovete solamente stare fermi in silenzio e valutare i comportamenti dell'evento paranormale che si sta manifestando.
In linea di massima i fantasmi non sono del tutto chiassosi, muovo oggetti e li spostano, vagano per l'abitazione ma non ti attaccano stanno cercando di capire anche loro sia dove si trovano e sopratutto stanno vagando in un mondo parallelo al vostro. Probabilmente nemmeno vi vedono o a volte si in determinate situazioni ma non vi aggrediscono statene certi e più la vostra paura che altro !!!
Nel secondo caso se è uno spirito malvagio state molto attenti perché non solo muovono gli oggetti ma li lanciano anche e c'è il reale rischio che vi possano colpire, a seconda del fenomeno cercate di capire i "segni" di quello che accade e teneteli bene a mente vi serviranno successivamente per elaborare e capire le loro reali intenzioni.
Per quanto riguarda i demoni invece sono la peggior cosa che vi possa capitare non solo c'è da stare molto attenti a cosa fanno ma anche a cosa stanno elaborando nella loro mente diabolica, vi ricordo che sono esseri centenari o millenari e che la loro furbizia ed esperienza va ben oltre al vostro pensiero !!!

3- Soluzioni : I fantasmi non destano molti problemi è più la vostra paura che il fattore rischio che essi rappresentano,  non lasciate in giro bicchieri e bottiglie piene d'acqua li irritano profondamente ed è una cattiveria nei loro confronti.
In queste condizioni gli limitate la visibilità e gli create una sorta di labirinto molto fastidioso che li costringe poi a diventare aggressivi e a rompere oggetti.
I fantasmi con molta probabilità hanno bisogno d'aiuto per cacciarli via la miglior soluzione è proprio quella di capire cosa vogliono.
Gli spiriti maligni hanno un solo scopo.... Farvi morire di crepacuore !
Per cacciarli è necessario l'intervento di un esorcista, efficaci sono candele benedette, acquasanta, sale sulle soglie delle finestre e delle porte.
I demoni non infestano una casa in particolare ma si sono "attaccati" a voi stessi o alla vostra famiglia, la miglior soluzione è un esorcista.
Provate anche con la preghiera e con l'acquasanta ma credo che l'intervento salvifico della Chiesa in queste occasioni sia la miglior soluzione.

Spero che questo post possa esservi d'aiuto

un saluto a tutti voi

Shindai