Translate in your language

martedì 31 marzo 2009

Ho avvistato un UFO sopra la mia casa!



Era il 1996 in quel periodo abitavo verso Roma sud e con i miei avevamo in affitto una casa in periferia al terzo ed ultimo piano di una palazzina. La casa aveva un'ampio terrazzo esterno sul quale, nelle sere d'estate, mi mettevo seduto per prendere un pò di fresco. La mia passione in quegli anni era scrutare le stelle con un cannochiale che avevo comprato amatorialmente per osservare le stelle pertanto, visto che dovevo ristorarmi dal caldo afoso estivo, dedicavo un paio d'ore a sera alla contemplazione celeste. Le prime volte mi capitava di vedere degli strani bagliori nel cielo di notte, una sorta di scie che schizzavano a velocità supersonica, per i quali pensai che forse si trattasse di stelle cadenti. Poi le manifestazioni divvennero sempre più insolite in quanto queste "stelle cadenti" si comportavano nel seguente modo:

1) Cambiavano colore passando dal rosso, verde, blu e viola fino poi ad uniformarsi in un colore biancastro per poi ricolorarsi e ricominciare con la sequenza.

2) Sfrecciavano prima da una parte poi si fermavano, facevano un movimento per la serie "di qua e di là", per poi risfrecciare nella parte opposta e sparire nel buio della notte.

3) Qualche volta decelleravano per fare piccoli spostamenti nell'aria per poi riaccellerare un pò (in pratica sembrava come un veivolo guidato da qualcuno).

Alcune volte sembravano più vicini del normale e quindi si riuscivano a vedere meglio. Quando rallentavano provavo a vederli con il cannochiale solo che a causa dei loro movimenti era veramente un'impresa riuscire a centrarli bene. Un giorno ci sono riuscito e questo è quello che ne è uscito:

- L'oggetto...

1)...aveva una forma simile a quella che ho visto nelle altre foto di UFO tuttavia riuscivo solo a vedere dei contorni simili ad un disco volante a causa della forte luce emessa dallo stesso.

2) ...quando si spostava lentamente cambiava colore con tonalità dal rosso al verde.

3) ...volteggiava dondolandosi nell'aria. Questo strano atteggiamento sembra essere tipico in applicazioni strettamente legate all'elettromagnetismo per questo ho pensato che la sua propulsione possa essere legata a questa forza applicata.

4) ...a differenza degli aerei (dei quali in lontananza qualsiasi persona in grado di udire riesce a sentirne il rombo) l' "UFO" non emetteva alcun suono.

Al tempo incuriosito iniziai a leggere numerosi libri legati all'ufologia e a mondo UFO in generale cercando di fare filtro su ciò che potesse essere vero e su cosa no. In quasi tutti i racconti UFO da me letti mi sembra di trovare delle somiglianze tra quanto da me avvistato e quanto dagli altri relazionato. Anche il sistema di movimento di questi oggetti non identificati viene descritto nello stesso modo che vi ho descritto sopra. Con il passare degli anni sono giunto a un paio di conlusioni: Non sono diventato pazzo perchè ciò che ho visto era pura realtà pertanto o i militari stavano facendo qualche esperimento per l'aviazione oppure esistono veramente forme di vita aliene capaci di guidare il cosidetto U.F.O.
Lo raccontai ad un paio di amici di zona e alcuni di loro mi riportarono la stessa versione dei fatti dicendomi che alcune volte, anche negli anni passati, avevano visto degli insoliti oggetti volanti (UFO?) aggirarsi nei cieli.... Ma allora gli UFO esistono oppure siamo noi stessi che segretamente stiamo conducendo degli esperimenti sui cosidetti veivoli non identificati?

-Shindai-

Nessun commento: