Translate in your language

mercoledì 22 aprile 2009

Coral Castle


Coral castle ovvero il "castello di corallo" una storia ed un'opera che ha dell'incredibile. Un solo uomo, Edward Leedskalnin, che riuscì da solo a realizzare a Homestead in Florida un intero castello con le proprie mani. Una costruzione imponente realizzata con una roccia locale pesantissima denominata il "corallo" da cui appunto Coral Castle. Una castello realizzato per l'amore nutrito per una donna, la sig.ra Agnes, della quale l'uomo era stato il fidanzato quando lei aveva solo 16 anni. Poi la consorte decise di lasciarlo e fu lì che Edward Leedskalnin partì dalla Lettonia, afflitto dalle pene d'amore, per giungere in America dove acquistò un terreno ad Homestead. Si dice che questo bizzarro signore avesse scoperto, a seguito di esperimenti da lui condotti, l'arcano segreto legato alla teoria dell'elettromagnetismo gravitazionale. Infatti si narra che Edward conduceva una vita segreta e solitaria e che nella notte si potevano intravedere dei bagliori in lontanza sopra al suo terreno simili a dei lampi accompagnati da uno strano suono. Come sopra descritto il corallo è un litoide molto pesante il quale può essere spostato prevalentemente grazie a mezzi di trasporto di tipo meccanico. Ora ci viene da pensare a primo impatto come Edward Leedskalnin possa aver realizzato una imponente struttura come quella di Coral castle interamente da solo e senza l'ausilio di alcun mezzo meccanico del tempo. Egli stesso infatti affermò che aveva svelato l'arcano segreto che si cela dietro il sapere degli antichi egizi in merito all'elettromagnetismo e all'annullamento della gravità terrestre. I lavori procedevano regolarmente e Edward era aiutato nell'opera solamente da un suo amico che possiedeva un camion utile al continuo trasporto di corallo per l'edificazione del castello. La sorte è stata per me sempre un mistero da svelare poichè quando meno te lo aspetti ti viene a far visita nei momenti meno opportuni, come appunto accadde ad Edward Leedskalnin il quale proprio sul più bello, quando ormai i lavori erano quasi ultimati, un giorno sentì una forte fitta allo stomaco e scrisse su di una roccia "Going to the Hospital" (vado all'ospedale). Purtroppo morì di cancro nel 1951 anche se possiamo dire che l'opera dedicata alla sua amata può ritenersi ultimata. Quest'ultima, la Sig.ra Agnes, è stata recentemente ricontattata da alcuni curiosi e ricercatori del mistero di coral castle ma la beffa ancor più strana di tutta la vicenda è stata che alla domanda "vorrebbe vedere l'opera che Edward le ha costruito e dedicato?" la donna rispose di no. Una storia fatta d'amore e di magia, di una mistica tecnologia elettromagnetica che ha permesso di poter realizzare una struttura imponente e bizzarra come quella di Homestead. Cosa realmente quell'uomo sia riuscito a scoprire per permettergli di lavorare da solo in quel modo e con quel pesante materiale edile rimane e rimarrà, almeno per ora, un segreto che il suo creatore ha portato nella tomba per sempre con se. Ma è davvero possibile riuscire a generare un'annullatore di gravità che possa essere in grado di far pesare una roccia imponente come se fosse una piuma? -Shindai-

Nessun commento: