Translate in your language

lunedì 18 maggio 2009

Non cammino colpa di una fattura!

Non riesco a camminare bene e zoppico ormai da diversi mesi.... E' la storia di Cesare che mi scrive via email per raccontare un avvenimento paranormale a lui successo circa un anno fa...

"... Cari amici del blog di Soul One vi scrivo per condividere questa mia esperienza paranormale e negativa della mia vita.
Circa un anno fa, esattamente il 12 luglio, era il mio compleanno e mia madre decise di invitare a sorpresa dei parenti a casa nostra. Tra di essi vi era mio zio Luigi che non vedevo da anni poichè la mia famiglia aveva litigato con lui e con l'occasione lo avevano chiamato per concigliare le cose.
Mi regalò un paio di scarpe da ginnastica ultimo modello e pensai che era stato un bel gesto da parte di un parente con il quale non vi erano stati buoni rapporti.
La festa passò e i giorni successivi decisi di provare le scarpe nuove fiammanti portandole per tutta la settimana.
Quando le tolsi per cambiare modello di scarpa la sera sentì uno strano dolore alla gamba ma andai a dormire senza preoccuparmi più di tanto. La mattina successiva alzandomi dal letto sentì un dolore tremendo al polpaccio e a malapena riuscì ad andare a lavorare. Il dolore continuava anche nei giorni successivi e così decisi di andare dal medico il quale mi disse che era tutto ok e che non avevo infiammazioni o stranezze varie. Decisi di cambiare le scarpe e rimettere quelle da ginnastica che lo zio Luigi mi aveva regalato e dopo alcuni minuti non solo non sentì più il dolore ma riuscivo perfino a camminare bene! Le portai per altri due giorni poi le cambiai di nuovo e il giorno dopo il dolore si ripresentò ancora più forte tanto che avvisai a lavoro per la mia assenza da malattia. Zoppicavo e quasi non riuscivo a mettere il piede in terra e allora mi venne un dubbio e riprovai a rimettermi le scarpe da ginnastica. Dopo alcuni minuti era passato tutto e riuscivo perfino a correre se lo avessi voluto!
Così andai dall'ortopedico portandogli tutte le scarpe che indosso per farmi dire cosa cambiava tra una e l'altra e mi disse che non c'era differenza alcuna e che per lui era un mistero. Ero turbato e così chiamai Alessio un mio caro amico e gli raccontai la strana vicenda che in quei giorni mi creava un gran disagio anche psicologico. Mi disse se credevo nel paranormale e risposi che ero assai scettico sull'argomento ma poi mi raccontò alcune storie fatte di fatture e malefici e allora mi venne un tremendo dubbio.
Alessio mi consiglio di recarmi da una vecchia signora di sua conoscenza che era molto forte, a detta sua, nel togliere i malocchi e i malefici. Portai le scarpe alla signora compresa la scatola e arrivato a casa sua iniziò a studiarle per bene. Poi preparò un calderone e le gettò dentro con del sale e inziò a girare il tutto bisbigliando qualcosa di strano, quindi le tolse dall'acqua e le mise fuori nel giardino. Poi prese della legna e iniziò a fare una pira con al centro le scarpe e molto carbone per dar fuoco al tutto e prima di accenderla prese la scatola delle scarpe e mi fece notare che all'interno c'era della polvere e mi disse che era terriccio di cimitero utilizzato da alcuni per tirare potenti malocchi e assurde stegonerie. A quel punto inserì la scatola nella pira e diede fuoco al tutto anche qui recitando strane parole che riuscivo a percepire a malapena perchè sussurrate a voce bassissima. Quando le scarpe e la scatola furono ormai ridotte in cenere mi chiese di rimettermi le altre scarpe di sempre e di provare a camminare per vedere se la fattura fosse tolta e così feci. Da allora non ebbi più problemi con la gamba poichè il malocchio era stato tolto da questa anziana signora facendomi ritornare alla normalità...."

Ancora storie di fatture delle quali, basta che leggete gli altri post, purtroppo ne sono stato vittima anche io. Persone terribili che con odio tremedo riescono ad impartire comandi potenti che possono mettere in ginocchio le persone. Non è da confondere con la cosidetta iella ma qui parliamo di veri e propri malefici evocati in nome di Satana e delle arcane forze demoniache! Se anche voi pensate di esserne vittime vi consiglio di controllare bene come si può togliere una fattura ma occhio alle fregature!

-Shindai-

Nessun commento: