Translate in your language

martedì 23 giugno 2009

Hunab Ku e il futuro allineamento galattico

Che i maya fossero una civiltà evoluta a livelli incredibili, soprattutto dal punto di vista astronomico, questo era fuori ombra di dubbio ma da qui a pensare che essi riuscirono ad identificare un grande buco o gorgolio cosmico al centro della nostra galassia centinaia di anni prima dei satelliti e delle moderne navette stellari questo è veramente notevole.

Questa sorta di gorgolio veniva chiamato Hunab Ku e qui torniamo a parlare del 2012 perchè proprio in quella data la ruota di un complesso meccanismo astrale allinerà i pianeti e le stelle con Hunab Ku attraverso il quale avverrà un cambio d'era.

Ed è proprio intorno a questa parola del "cambio d'era" che i maya ci lasciano un vuoto terribile che ci porta ad un bivio e ad un enorme rebus da risolvere.

Vivremo? sopravviveremo? oppure segnerà la nostra irrevocabile fine?

Qualcuno ha collegato la vicenda con i tredici teschi di cristallo avanzando l'ipotesi che verranno riuniti in quella data per rilevare all'intera umanità un enorme segreto e che l'allineamento di astrale di hunab Ku sarebbe proprio il pulsante di accensione per il meccansismo dei teschi di cristallo.

Ho sentito addirittura parlare di venuta degli extraterrestri o di entità superiori come angeli, arcangeli ecc.

A mio giudizio torno a ripetere che la risposta più plausibile al momento è quella che Hunab Ku con l'allineamento dei pianeti potrebbe causare una inversione magnetica dei poli terrestri innescando di fatto degli stravolgimenti climatici che potrebbero portare a danni irrevocabili su tutto il globo.

Questo almeno dal punto di vista scientifico lasciando però una porta aperta al paranormale e al fantascientifico sperando che l'umanità non debba sottoporsi ad un era di disperazione e distruzione.

-Shindai-

Nessun commento: