Translate in your language

venerdì 10 luglio 2009

La chiesa di Satana

Dopo aver curiosato qua e là sul perchè a Londra vi siano quei misteriosi pentacoli (ai quali ribadisco non sono riuscito a dare un perchè vero e proprio) ho scoperto una cosa altrettanto interessante ovvero che si dice che vi siano delle città che "paranormalmente" parlando siano centri satanici veri e propri.

Ma facciamo un passo indietro e cerchiamo di dare un senso a tutto ciò...

Per esempio andiamo ad analizzare Torino infatti si dice che sia una delle città magiche dove il satanismo italiano si sia sviluppato ad alti livelli ma questo non vuol dire che i Torinesi siano Satanisti e lo stesso valga per tutte le altre città che elenco di seguito.

Poi c'è la bella Bologna per esempio dove si possono trovare le Bestie di Satana ma anche qui devo dire che i tortellini che ho mangiato non mi sembravano poi tanto cattivi ! (ehehehe scusate la battuta).

Andiamo avanti e troviamo Roma, la mia città, dove ai Castelli e al centro di Roma si dice che si nascondano sette sataniche ed in effetti, soprattutto al lago, si dice che pratichino dei rituali notturni nei boschi. Sinceramente non mi sono mai avventurato e nemmeno ci tengo però questo è quello che almeno si dice da queste parti...

Parliamo anche di Praga, Londra, Berlino e perchè no la solare San Francisco dove la notte del 06/06/1966 un uomo di nome Anton Szandor LaVey fondò la chiesa satanica erigendosi a "Papa" della stessa!

Qua non è questione di città ma forse non ce ne stiamo rendendo conto ma l'inesorabile avanzata della chiesa di satana o satanica è ormai iniziata ed ogni anno che passa arruola sempre più adepti che vogliono credere in questa chiamiamola nuova religione?!

Ogni città ormai nasconde il suo "altarino segreto" celato nelle case abbandonate, nelle ville, nelle grotte, negli scantinati e non continuo perchè ne avrei pagine intere da scrivere. La verità è che tutti sanno ma nessuno dice nulla perchè il fenomeno satanista non viene preso in reale considerazione in quanto a giudizio di molti non rappresenta una tangibile preoccupazione per la sicurezza pubblica.

-Shindai-

Nessun commento: