Translate in your language

martedì 25 agosto 2009

Manuale antifattura !

Sempre più persone mi chiedono aiuto sul tema delle fatture e dei malocchi purtroppo io non sono ne un mago e tantomeno non mi metto a vendere gingilli che promettono miracolose "cure". Allo stesso modo non mi presto ad azioni volte a "spillare" soldi alla brava gente in cambio di fantomatici rituali utili alla purificazione e per questo mi limiterò a darvi dei semplici consigli , soprattutto gratuiti, su come agire quando si riceve una fattura.

Per prima cosa analizziamo il problema alla radice... Una fattura, volontaria o non, è una forza negativa che colpisce in modo diretto colui che la riceve pertanto, proprio perchè negativa, è un derivato del male.

Come esite quest'ultimo all'opposto esiste anche il bene quindi è bene sapere che esiste una forza opposta in grando di influenzare l'evento negativo che ha colpito la vittima della fattura.

I modi di fare una fattura sono molteplici e non possono essere descritti tutti quanti però li potremmo raggruppare per esempio così:

1) Attraverso l'uso di oggetti che appartengono al malcapitato
2) Con una foto o un ritratto
3) Involontariamente (vedi per esempio il male di tutti i mali ovvero l'invidia)
4) Con un rituale apposito

Questo almeno in linea di massima...

Il malcapitato può agire nel seguente modo:

  • Cercare di capire chi è l'artefice della fattura
  • Cercare, se presente, l'oggetto della fattura che potrebbe essere stato nascosto all'interno o all'esterno della propria abitazione
  • Purificarsi attraverso la procedura per togliere il malocchio che ricordo può essere rivelata solo la sera del Santo Natale
  • Rivolgersi, nei casi più gravi, ad un prete esorcista
  • Nel caso di Poltergeist o altre entità che vi possono perseguitare in casa procedete con rituali religiosi di preghiera volti a disinfestare gli ambienti
  • Se siete vittime di streghe che vi tormentano la notte mettete una scopa di saggina dietro la porta di casa ma all'interno della vostra abitazione con la parte per spazzare rivolta verso l'alto e il manico verso il pavimento. La strega dovrà fare un numero di giri intorno alla casa pari alle pagliuzze della scopa e alla fine ci rinuncerà perchè si farà giorno!
  • Lavare i panni bolliti in un pentolone con sale e acqua santa ma attenti a non rovinarli! Questo diminuisce l'effetto del sortilegio ricevuto.
  • Candele benedette accese in casa, non datevi fuoco ne intossicatevi e soprattutto non fatela diventare una paranoia, aiutano di tanto in tanto a purificare l'ambiente
  • Fatevi benedire più volte da un prete questo aiuta molto nel processo di purificazione
  • Pregate e non bestemmiate sempre soprattutto nel periodo della persecuzione da parte della fattura
Cercate di capire che non mi assumo nessuna responsabilità per quanto sopra esposto tuttavia posso dirvi che con me ha funzionato in alcune occasioni quindi volevo solo condividere con tutti voi questo "manuale antifattura".

-Shindai-

Nessun commento: