Translate in your language

mercoledì 20 maggio 2009

Vedere il diavolo o figure demoniache la notte

Un periodo no... non riesci a dormire la notte poichè ti senti toccare e all'improvviso ti svegli e vedi delle creature oscure che si aggirano nella tua stanza. A quel punto metti a fuoco la situazione e ti accorgi che solo in apparenza si tratta di figure umanoidi poichè quello che stai vedendo è in realtà un demone!

E' successo nel corso dei secoli e succede ancora a numerose persone vittime di queste manifestazioni notturne assai spiacevoli nelle quali si ha la sensazione di essere spiati, toccati o nella peggiore delle ipotesi si sente una sorta di soffocamento al risveglio.

Ma vediamola così con Luana che scrive al blog racconta:

"... Mi è capitato che una notte in casa mia udivo strani rumori ma senza preoccuparmene più di tanto sono andata a dormire. Durante la notte mi sono svegliata poichè sentivo muovere il mio letto e pensai che fosse stata magari qualche scossa di terremoto ma vidi che il lampadario non si muoveva e che nella mia stanza era tutto tranquillo così ripresi a dormire. Verso le 2 di notte mi sono risvegliata e ho visto una strana ombra grigiastra ai piedi del mio letto quindi ho messo a fuoco meglio e ho notato che l'insolita forma era uno scheletro umano fatto di fumo ma con la testa simile ai teschi cornuti che si vedono nei deserti dei film! Ad un tratto, prima che fossi riuscita ad emettere un'urlo, ho visto spiccare il volo di questa sorta di demone il quale mi è venuto incontro urlandomi verso la faccia per poi svanire sotto forma di fumo diffuso. Urlai ed iniziai a piangere e i miei arrivarono in camera mia spaventati pensando che mi fosse successo qualcosa ma quando videro che era tutto ok gli dissi che era stato solo un brutto sogno. Da allora lascio sempre una luce accesa la sera perchè ho paura che quella strana creatura possa tornare a farmi visita..."

Diavoli o figure demoniache vengono rappresentati in quadri e documenti testimonianti la loro esistenza soprattutto in scene come quella descritte da Luana di persecuzione notturna. Figure diaboliche in grado di poter interagire con la razza umana solo in determinate condizioni nelle quali il fattore determinante sembra essere di notte in ambienti oscuri e soprattutto dopo un improvviso risveglio.

Ma come mai? allucinazioni notturne?

E chi può dirlo in fondo la scienza che studia il nostro cervello non ha ancora ben definito il funzionamento completo di come reagisce questo nostro organo di elaborazione dei dati.

Che il male esista questo è un dato di fatto quindi non ci sarebbe nulla di male nel pensare che queste apparizioni da parte del diavolo o dei demoni siano una reale visione di quello che stia realmente accadendo in quel momento vista soprattutto nella nota di lettura di una persecuzione bella e buona.

Cosa si nasconde quindi in questo arcano mistero? Come possono i demoni perseguirci per farci soffrire nella notte? da dove vengono e perchè?

-Shindai-
Posta un commento