Translate in your language

mercoledì 24 giugno 2009

La sacra sindone

Un velo che comprì nella morte l'uomo che con le sue parole riuscì a diffondere il più grande messaggio di pace che la storia abbia mai udito.

Un velo che è diventato una preziosa reliquia sul quale in maniera paranormale venne "stampato" inspiegabilmente il volto ed il corpo del Cristo prendendo il nome della Sacra Sindone.
Questa preziosa reliquia che avvolse il corpo di Gesù e stata realizzata in lino e ad oggi si trova nella città di Torino custodita ed esposta presso il Duomo di Torino.

La sindone riporta la raffigurazione del corpo di un uomo disteso e con le mani incrociate davanti al pube posto in modalità funebre e si dice che venne ritrovato nel sacro sepolcro nel quale Gesù venne sepolto dopo la crocefissione.


Ma è veramente la reliquia originale nella quale venne avvolto il corpo di Cristo?

Sembrerebbe proprio di si anche perchè elementi storici, ma soprattutto quelli riportati nei vangeli, confermerebbero l'ipotesi che la sacra sindone sia realmente l'autentico sudario nel quale venne avvolto Gesù.

L'immagine in negativo è sconcertante come lo sono i lineamenti che sembrano coincidere perfettamente con quelli erano i tratti somatici di Gesù Cristo.

Per me si tratta del vero telo e credo fermamente che non si tratti di un falso ma bensì di una reale e preziosissima testimonianza pervenuta a noi attraverso i secoli.

-Shindai-
Posta un commento