banner

mercoledì 23 dicembre 2009

Aiuto ho il malocchio!

Quando la strega ti prende di mira allora è il momento di mettersi in contatto con un buon prete!

Ringrazio come sempre i lettori del blog per le loro storie paranormali, come questa inviata da Francesco nella quale devo dire che ho trovato anche un pò di comicità anche se purtroppo chi ne ha pagato lo "scotto" è stato proprio questo gentile lettore:

"... Sono Francesco ed abito in un paesino vicino Viterbo. C'è una vecchia signora proprio alla periferia di questo paesino che la gente del posto da sempre identifica come una strega. Un giorno, per lavoro, sono dovuto andare a casa sua per riprarle l'impianto elettrico quando ad un tratto mentre ero indaffarato alla riparazione involontariamente ho urtato contro una statuetta in giardino.
Quando la statuetta ha toccato terra si è infranta in mille pezzi e la vecchia signora è uscita per vedere cosa fosse stato quel rumore.
Mi sono scusato molto ma lei insiteva che era un caro ricordo avuto dalla nonna e che per questo l'avrei pagata cara.
Una volta finito l'intervento sono tornato a casa e mentre stavo facendo una doccia quando sono uscito dalla vasca sono scivolato e mi sono fratturato un polso!!!

Era solo la prima delle mie sciagure!

Alcuni giorni dopo mi chiama mio zio per avvisarmi che la zia era finita fuori strada per evitare un gatto nero che si era parato improvvisamente di fronte alla sua auto... Morale della favola mia zia è stata 10 giorni in ospedale per trauma cranico!

Poi è stato il turno di mio fratello che mentre era in bicicletta è finito su di una buca ed è caduto fratturandosi una gamba!

A distanza di due mesi mi è morto il cane e dopo alcuni giorni mia madre gli è venuto il cosidetto colpo della strega!

A questo punto tornai dalla vecchia chiedendogli perdono e supplicandola di togliermi la fattura perchè non ne potevo più. Mi rispose con un sorriso pieno di soddisfazione:"Ti è bastata la lezione vero? Questa sera toglierò la fattura ma non farti più vedere mai più!!".

Da allora non mi è successo più niente e giro alla larga da quel posto perchè ho una paura tremenda di rincontrare quella vecchia maledetta!..."

Non ditemi che non credete nel malocchio perchè questa persona, come potete ben vedere, se non ha subito una fattura o malocchio ditemi voi che cosa può essergli successo allora!?

Ragazzi svegliamoci il malocchio c'è e può essere fatto a scapito della brava gente...

Quante altre persone come Francesco subiscono storie simili? Tante e anche il sottoscritto più di una volta ne è stato vittima.

-Shindai-

martedì 22 dicembre 2009

Quando il bicchiere si muove da solo...

Che succede se all'improvviso vi accorgete che sul tavolo della vostra cucina un bicchiere inizia a muoversi da solo?

Ringrazio Claudio per la sua storia che narra quanto segue in merito ad un bicchiere un pò "ballerino"...

"... Non credevo ai miei occhi ma è successo veramente. Ero in cucina quando ad un tratto ho visto spostarsi da solo in varie direzioni un bicchiere sul tavolo di casa mia! Questa storia è durata per ben 5 minuti poi niente. Ma come dargli una spiegazione? Io vivo solo nella mia casa quindi nessuno può averlo mosso. Devo dire che per me è stata l'unica vera esperienza paranormale della mia vita che mi ha davvero scosso e da quel momento ho iniziato a credere seriamente nell'esistenza dei fantasmi..." Cosa dire in merito? Sembra che i nostri amici "spiritelli" iniziano a far sentire ancora una volta la loro presenza...

A me personalmente è da un pò che non succede forse la mia condizione spirituale attuale non mi permette di mettermi in contatto o forse si sono presi le ferie Natalizie?

Per Claudio invece sembra che la storia sia differente... Si sono fatti sentire e anche alla grande direi!

-Shindai-

domenica 20 dicembre 2009

La verità sul vampirismo

Torno ancora una volta a scrivere in merito al vampirismo per chiarire alcune cose visto che in questi giorni molti utenti del blog mi hanno tempestato di email chiedendomi alcune cose in merito.

Vorrei fare un premessa per tutti coloro che stanno leggendo questo articolo del giorno:

IO NON SONO UN VAMPIRO!

Pertanto non fatemi domande da film perchè nel mio post relativo al vampirismo ho semplicemente avanzato una tesi molto interessante basata su fatti storici realmente documentati.

Per chi non sapesse di che cosa stiamo parlando vi invito tutti a leggere il post relativo al vampirismo che trovate in questo blog.

Come già ripetuto molte volte io credo che dobbiamo uscire un pò fuori da quel concetto che la filmografia ci ha messo in testa per abbracciare l'idea che il vampirsmo, con molta probabilità, sia stata una malattia o forse ancora lo è ma questo non possiamo dirlo con certezza.

Mi dispiace deludere tutti coloro che vogliono trasformarsi in una creatura mitologica ma tutto ciò e meglio se ve lo togliete dalla testa.

Concludendo auguro a tutti voi lettori del blog un felice Natale ed Anno nuovo.

-Shindai-

mercoledì 9 dicembre 2009

Mary King's close

Eccomi tornato alla ribalta parlando oggi di un posto assai misterioso dove storia e fantasmi si incontrano per dar vita a uno scenario sotterraneo pieno di leggenda.

Parliamo del Mary King's close in Scozia che, per chi non lo sapesse, da queste parti ad Edinburgo risulta essere una vera e propria attrazione turistica.


Un "close" per gli scozzesi è una parte di un vecchio quartiere che è stata rialzata e nella quale le strade sono state chiuse.

Il motivo?

Una orribile ondata di peste che si abbattè sulla città nei secoli scorsi fece si che la Mary King's venne chiusa lasciando dentro di se persone lasciate a perire per mano della peste.
Ancora oggi si dice che in quei luoghi vi siano le anime dei dannati che vagano alla ricerca di una pace promessa da troppi secoli ormai...

Di notte si sentono terribili grida provenire dal close ma anche gemiti, una bambina che piange, cavalli e carrozze che passano per il viale!!!

Ho deciso che un giorno ci andrò a fare un salto perchè non posso permettermi il lusso di non farvi poi un meraviglioso e agghiacciante post!

-Shindai-