banner

sabato 30 gennaio 2010

Non sei tu!!!

Che paura questa notte devo proprio raccontarvelo! Mi sono alzato che il cuore mi batteva a mille per lo spavento colpa del brutto incubo che ho fatto personalmente e che vorrei condividere oggi con tutti voi.

Fin qui tutto ok ma quando usciamo dal sogno per entrare nella realtà e udire insoliti rumori in casa mia allora tutto cambia. La stranezza poi è che da circa un anno ho cambiato casa e che mi trovo a vivere in un'altra dimora ora ma questo mi fa pensare che i fantasmi fanno parte della mia vita e che posso andare ovunque ma loro mi seguiranno sempre!

Il sogno è questo rientro in casa e vedo che il pc è acceso allora controllo il desktop e noto che una canzone è avviata con vlc ma non sta suonando ed è fermata. Lascio il pc acceso e in casa non c'è nessuno allora entro nella mia camera da letto e sento partire la canzone! Vi potete immaginare il sogno era realistico al 1000 per 1000 o almeno sembrava e ad un certo punto mi giro e vedo sull'uscio della porta la mia ragazza che senza dire nulla mi invita con la mano ad andare verso di lei... Solo ad un palmo però mi accorgo della sua figura che muta e diventa demoniaca!

Mi sveglio e sento che la porta si socchiude da sola penso a primo impatto che la mia ragazza è andata al bagno ma mi giro e la vedo dormire accanto a me! Mi alzo cerco per la casa ma niente....

Le attività paranormali inziano a perseguitarmi di nuovo prepariamoci a seguirle con interesse.

-Shindai-

lunedì 25 gennaio 2010

Soul one cerca editori!!

Vorresti scrivere i tuoi post su Soul one e diventare anche tu un blogger del paranormale? Allora scrivimi al seguente indirizzo e anche tu potrai diventare un protagonista del Blog per condividere con il resto dei lettori esperienze da brivido!!!

-Shindai-

lunedì 11 gennaio 2010

Rec 2 - possessione demoniaca

Chi non conosce l'ormai famosa saga di Rec? Figuriamoci il seguito del film ovvero l'ormai blasonato Rec 2 che attualmente viene trasmesso in tutte le sale cinematografiche Italiane. Il film Rec 2 io l'ho visto non in streaming ma al cinema vicino a casa mia e devo dire che il prezzo del biglietto vale le emozioni che questa pellicola riesce a dare.

Che cosa ci "azzecca" con il Blog?

Tra Rec 2 e questo blog c'è una tematica che è quella della possessione demoniaca che è stata più volte discussa in questo blog da vari utenti.

Possessione demoniaca in Rec 2?

Si perchè nel secondo episodio si scopre che il virus è di natura diabolica ovvero è stato creato da Satana e chi viene contaggiato viene posseduto in un certo senso dal demonio.

Il film di Rec 2, a mio avviso, merita veramente di essere visto in poltrona al cinema perchè ricco di effetti audio-visivi da far prendere un infarto a chi lo sta visionando.

Ma veramente un virus può essere di natura diabolica?

Ovviamente la risposta è no... si tratta di una semplice idea geniale del regista per rendere la storia di Rec2 più interessante.
Come si dice l'appetito vien mangiando ed è probabile che l'idea sia stata sviluppata in seguito.

Nella realtà e quindi in uno scenario diverso da quello che vediamo in Rec 2 come si manifesta una possessione?

Una reale possessione può avvenire solo quando un demone riesce ad inquadrare la propria vittima ed ad appropriarsi del corpo di quest'ultima. Non è una cosa comune in quanto devono manifestarsi una serie di fattori determinanti perchè ciò avvenga.
In Rec 2 la semplicità con cui una persona viene posseduta da entità demoniache è sconcertante come prendere un raffreddore.

Nella realtà essere posseduti ha ben altro significato e non è così semplice come si crede. Per esempio uno dei fattori determinanti è l'avere paura del male.

Ma che significa?

Avere paura del male equivale ad aprire un portone ad entità demoniache questo perchè la nostra fede si indebolisce e crea un varco in quelle che possiamo definire "le difese dell'anima". La preghiera e la fede costituiscono uno scudo invalicabile per le forze demoniache è un pò come se ci trovassimo in una base segreta blindatissima e con misure di sicurezza maniacali.

Nel film di Rec 2 i colpi di scena non mancano soprattutto perchè si vengono a chiarire alcune cose che nel primo film erano rimaste dei veri e propri misteri. Non vi dico il seguito delle novità perchè non voglio smontare il film a nessuno di voi però il mio consiglio rimane quello di vederlo perchè di sicuro non vi deludera.

-Shindai-

venerdì 8 gennaio 2010

Paranormal activity

No... oggi non parliamo di una vera esperienza paranormale ma semplicemente di un film che prende il nome di Paranormal activity che tutti già cercano in streaming (andate al cinema che è meglio...) ma che uscirà in Italia solo a inizio metà febbraio del 2010.

Perchè ne parliamo?

Perchè Paranormal activity rispecchia un pò le esperienze di alcuni lettori del blog in quanto narra la storia di due persone che vanno a vivere in una casa infestata da un demone.

Questa entità mette a dura prova la coppia e dal trailer di Paranormal activity mi sembra veramente che a livello emotivo sarà uno di quei film da infarto!

Naturalmente Paranormal activity sarà sicuramente uno di quei film "davvero troppo carico" di elementi che nella realtà non esistono ma come non possiamo capirlo ovviamente deve suscitare paura altrimenti che film horror è?

La realtà di queste manifestazioni paranormali è del tutto differente per alcuni elementi mentre per altri sembra veramente di riviverli in Paranormal activity (almeno dal trailer si riesce ad intravedere qualcosa).

Se non ricordo male Paranormal activity dovrebbe uscire il 5 febbraio 2010 pertanto io sarò uno di quelli che farà una coda immane per vederlo al cinema e morire d'infarto seduto davanti al grande schermo...

Io non sottovaluterei il film di Paranormal activity in quanto a modo suo racconta una realtà di quello che ogni giorno nel mondo accade ma che passa in secondo piano perchè ci sono persone che non vogliono crederci e archiviano la pratica in maniera assai superficiale. Abbiamo molto di cui discutere in merito e se vi andate a leggere i post più vecchi del blog, raffrontandoli con la tematica demoniaca di Paranormal activity, vi potete accorgere che tale fenomeno non è in forte aumento ma è semplicemente venuto alla luce perchè questo blog ha dato voce a tutti coloro i quali tenevano con timore per se i loro racconti.

Forse Paranormal activity nasconde in se un'altro fenomeno importante ovvero quello dell'EVP (vedete i post più vecchi) infatti il ragazzo del film sembra essere ossessionato dalla voglia di riprendere questi fenomeni paranormali con la propria telecamera per documentare ogni minimo movimento sospetto all'interno della propria abitazione.

In attesa che Paranormal activity possa uscire speriamo che non mi succedano altri fenomeni tipo quelli del film sarebbe un colpo in diretta!

-Shindai-

mercoledì 6 gennaio 2010

La casa fantasma - Pericolo 81

Pericolo 81 il nome è tutto un programma... Una casa disabitata alle porte di Roma, una leggenda che narra la violenta morte di una bambina che alcune volte sembra apparire dal nulla su di un'altalena incantata.

Barlumi che sembrano venire dalla soffitta, rumori del fantasma della mamma assassina insomma uno scenario da vero film horror.

Ma cosa c'è di vero?

Per esempio la storia raccontata da una nostra lettrice del blog che commenta così le vicende della casa stregata "Pericolo 81":

"...ciao vorrei raccontare la mia storia abito a roma e verso frascati anzi più esattamente a vermicino c'è una casa che la chiamano pericolo 81,questa casa ha una storia c'è chi dice che il marito sia partito in guerra e abbia abbandonato moglie e figlia e che nel momento di disperazione la madre abbia ucciso la figlia strangolandola con la corda dell'altalena e poi dopo averla uccisa che la donna si sarebbe buttata di sotto...noi incuriositi da questa vicenda anche perchè giravano voci che era infestata una sera di estate ci siamo andati.Appena siamo arrivati là davanti volevamo tornare indietro perchè l'aspetto era veramente da brividi ci siamo fatti forza e coraggio e ci siamo entrati prima di tutto in mezzo alle piante è comparso un vecchietto ed è poi subito scomparso e premetto che è vero perchè esiste questo vecchietto non me lo sono immaginato,fino a qua ancora niente di pauroso ci siamo fatti coraggio e entrati nella casa mentre camminavamo abbiamo trovato sangue per terra...poi abbiamo trova l'altalena..sicuramente dentro questa casa ci andranno anche la gente per fare i riti satanici...continuando a camminare a un certo punto si sentono dei passi ci siamo tutti immobilizzati in due secondi e avevamo deciso perchè era meglio andare via fino a che sentiamo un grido di una nostra amica e siamo subito corsi da lei gridando spaventata di aver visto improvvisamente due occhi rossi che la guardavano e che poi sono spariti...da quel giorno non ci siamo più andati abbiamo sentito altra gente che ci è andata e che addirittura è uscita con delle ciocche bianche di paura pero a questo nn credo tanto ma che là dentro ci sia qualcosa ne siamo assolutamente sicuri..."

Che ne penso? Che dico io?

Non andate assolutamente nella casa Pericolo 81 per nessun motivo al mondo! Ma non solo lì nemmeno nelle altre case abbandonate d'Italia!

Perchè?!

Prima di tutto è un reato grave state violando una proprietà privata ma anche perchè case come Pericolo 81 potrebbero nascondere delle insidie (vedi per esempio sette segrete che operano i loro riti in tutta tranquillità..).

La storia della bambina potrebbe essere del tutto infondata anzi si dice che sia tutta una finzione e che non vi sia mai stato omicidio alcuno.

E per le altre entità e strani rumori che altri hanno sentito lì dentro?

E' probabile anche perchè i fantasmi sono un dato di fatto ma bisogna limitarci ad esplorare luoghi sicuri e non abitazioni altrui incustodite.

Bella la storia soprattutto da brivido per questo ringrazio la lettrice che ci ha inviato la sua esperienza.

Se avete dubbi datemi retta non vi avventurate e non cercate di colmare la curiosità che chi si fa gli affari suoi torna sempre sano e salvo a casa....

-Shindai-

lunedì 4 gennaio 2010

A ognuno la sua in merito al 2012

Per fortuna che al mondo siamo tutti diversi altrimenti sai che noia a pensarla tutti allo stesso modo?

C'è chi affronta il discorso del 2012 in maniera assai scettica, chi nemmeno lo pensa, chi invece sta costruendo un bunker segreto, chi inizia a fare scorte di cibo, chi pensa a scappare sulle montagne ecc. ecc.

Niente allarmismo però ma nemmeno troppa superficialità perchè come in ogni cosa potrebbe esserci del vero.

Cosa fare allora? La verità dove sta?

Se avessi una bella palla di cristallo molto probabilmente vi darei la soluzione sul 2012 in quattro e quattrotto ma non è possibile determinare con precisione quale reale evento si manifesterà.

Perchè allora oggi ci fai questo bel discorsetto?

Perchè una lettrice del blog mi ha scritto:

"...ciao mi chiamo simona e se mi permetti questa storia del 2012 non è vera per niente un giorno ho incontrato 2 persone di cui non mi hanno voluto dire dove lavoravano ma mi hanno detto perchè adesso ce lo dicono solo per farci spaventare questa storia del 2012 ma un'anno che ci dovremo davvero preoccupare perchè potrebbe accadere qualcosa sarà il 2035.."

Grazie Simona perchè in questo blog ogni intervento è gradito e soprattutto sono aperto ad ogni forma di pensiero rispettando il prossimo sulle proprie idee.

Purtroppo però non la penso come te in quanto ti ricordo che se i governi sapessero qualcosa la loro risposta sarebbe sempre e comunque:"non ti preoccupare perchè và tutto bene!".

Non fidatevi mai di quello che vi dicono gli altri ma pensate e reagite piuttosto con la vostra mente ed il vostro istinto.

I Maya non hanno mai detto che finirà il mondo ma che l'ultima delle ere avrà fine...

Cosa vuol dire?

E se la persona, o le persone, che hanno redatto il calendario Maya abbiamo ultimato il calendario in quel punto per non andare semplicemente oltre?

In finale anche noi con il calendario Gregoriano non è che ci mettiamo a fare il calendario da qui all'infinito no?

Se andiamo a dati realmente concreti la Nasa per esempio ha previsto e simulato che potrebbe esserci una violenta eruzione solare proprio nel 2012. Questo non vuol dire che saremo tutti bruciati vivi ma che semplicemente potrebbe risentirne la nostra tecnologia delle "macchine" alla quale siamo tanto legati.

Le profezie sul 2012 rappresentano i più strani scenari mai visti ma non è detto che essi si manifestino realmente.

Prendiamo per esempio la vicenda del famoso "Millenium bug" che nell'anno 2000 sembrava essere una catastrofe di dimensioni planetarie eppure non è accaduto nulla di strano.

Ma qui forse stiamo parlando di un'altra storia perchè se realmente nel 2012 succederà qualcosa o nel 2035 sarà quel qualcosa che questa volta non potremo controllare. Io dico questo ragionate con la vostra testa, valutate e solo alla fine fatevi un'idea su cosa potrebbe essere vero e su cosa non lo è...

-Shindai-

Un posto infestato....

Buon anno 2010 a tutti voi lettori del blog! Non poteva iniziare l'anno senza un bel post relativo ad un posto che sembra essere infestato da fantasmi e da insoliti eventi paranormali meglio descritti dalla nostra gentilissima lettrice così:

"..ciao mi chiamo jessica ho letto tutte le espierenze che hanno avuto questa gente riguardo il paranormale io voglio raccontare la mia storia 1 anno fa nella mia scuola c'era un terzo piano abbandonato era stato chiuso e mai aperto un giorno io e 5 amici mia avendo la curiosità di sapere cosa c'era dentro quel piano siamo saliti e la porta era aperta di primo impatto avevamo paura perchè era un'atmosfera un po paurosa un corridoio tutto lungo e tutto buio ad un certo punto i miei amici cominciano a fare un po i cretini sai quelle stupidagini che dici :"oddiooo i fantasmi"...a un certo punto stavamo tutti tranquilli e si sente bussare ma molto forte e l'istintore cade ci siamo talmente impauriti che siamo corsi via in un'attimo. Poi raccontando questa vicenda ad altra gente della scuola ci hanno confermato che anche a loro è successa una cosa simile sempre perchè bussavano sulle porte..adesso nn so se veramente quel piano è infestato o no però vi assicuro che è veramente abbandonato e nn ci sale nessuno..."

Ringrazio vivamente Jessica per averci raccontato la sua storia anche se la invito ad aggiungere un commento alla fine di questo post per darci alcuni riferimenti geografici su dove esattamente si trovi questo insolito posto.

Per il fatto dei rumori i discorsi potrebbero essere veramente tanti... magari è abitato da barboni che si divertono a fare scherzi oppure realmente si manifestano insoliti eventi paranormali.

Invito tutti a non frequentare questi posti perchè, come già spiegato nel post degli acchiappafantasmi, potreste incontrare spiacevoli compagnie.

Comunque se è tutto vero la vicenda mi lascia davvero pensare e credere che qualche entità si trovi ancora in quel posto magari aspettando qualcuno con la quale possa mettersi in contatto.

-Shindai-