banner

lunedì 22 febbraio 2010

Metamorfosi umana?

Ripartiamo all'insegna di una segnalazione inviata da Ludovica, una gentile lettrice del blog, che descrive la sua insolita vicenda paranormale così:

"..l'altro giorno stavo andando a trovare una mia amica era notte profonda e avevo una paura matta ... mentre camminavo ho intravisto in una casa un uomo però stava rannicchiato per terra io ho subito pensato che fosse un vagabondo ma poi quando mi sono avvicinata mi sono accorta che faceva uno strano rumore tipo un verso di animale io da lì sono scappata e non ci sono mai più tornata..."

Le teorie sono molte però... Partiamo dalla psiche umana e dagli "scherzi" che può fare soprattutto se si parte con uno scenario, vedi la notte, che possa suggestionare quello che è il nostro modo di vedere le cose.

Magari si pensa:" Ora spunta l'uomo lupo!" ed ecco che una persona che magari accusa uno strano malore viene subito identificato con quel tipo di sintomo paranoramale.

E se avesse avuto un dolore acuto a causa di un incidente domestico? Un malessere generale?

oppure più semplicemente si tratta di licantropia....

-Shindai-

domenica 7 febbraio 2010

Vedo la gente morta!!!

No ragazzi non stiamo parlando del famoso film il sesto senso ma di una reale storia che una gentile ragazza di nome Lisa ci narra attraverso il blog del paranormale...

Trovo davvero molto interessante il suo racconto che a parole sue viene narrato così:

"...Ciao, stavo girovagando sul web e sono finita su questo bel sito, ho letto un po' di storie e pensavo potesse interessare anche la mia. Io abito a Arma di Taggia, un paese in provincia di Imperia ed è da quando sono piccola che ho molti contatti con presenze soprannaturali, adesso abito da 2 anni in un condominio parecchio infestato di fronte ad una chiesa altrettanto infestata. Nel mio codominio sono morte almeno 3 persone, tra cui una donna uccisa a colpi di martello dalla figli 15enne, ogni tanto la incontro sulle scale che non sa da che porta entrare, perchè dopo la sua morte hanno aggiunto un appartamento. La chiesa invece era un convento dove venivano accolti bambini abbandonati e più volte passando lì vicino si possono sentire risate e voci di bambini e può capitare anche di vederli giocare nel parchetto vicino. Queste esperienze non sono cose negative e io col tempo ho imparato a convivere con questa cosa, spero comunque che la mia esperienza possa servire a qualcuno come me per fargli capire che non è solo ciao -Lisa-...."

Sentito?! quando l'ho letto mi ha ricordato molte esperienze che ho vissuto in prima persona. Mi ricorda per esempio la mia vecchia casa dove succedevano delle stranezze estreme. Per chi ha letto i primi post ricorderà sicuramente molti degli avvenimenti ai quali ho partecipato praticamente in prima persona...

Fantasmi io lo dico sempre tutto il mondo ne è pieno ormai....

-Shindai-