Translate in your language

sabato 17 aprile 2010

Il mio angelo custode...

Eccomi di nuovo per postarvi un'altro racconto di un utente che mi scrive per raccontarmi la sua meravigliosa storia fatta di angeli custodi.
Io sinceramente ancora non sono riuscito personalmente a parlare con uno di loro anche se devo dire che questo tipo di esperienza mi piacerebbe davvero tanto provarla almeno una volta nella vita.
Ecco quello che scrive il lettore:

"... Ciao sono Luigi ho letto il blog e anche io ho una storia da raccontarvi... Io riesco a vedere il mio angelo custode e ci parlo anche perchè molte volte viene a trovarmi nella mia casa. E' un essere bellissimo e ha le ali proprio come lo descrivono e lo fanno vedere nei film. Spesso mi da molti buoni consigli questo mio angelo custode però non mi dice mai il futuro perchè mi ha detto che ogni persona deve fare il suo percorso e che lui non può intervenire nel libero arbitrio. Dice inoltre che non tutte le persone riescono a vedere i propri angeli perchè non credono in loro e a volte rinnegano perfino l'esistenza di altre entità superiori. Io ci credo nel mio angelo custode e voglio darvi un prezioso consiglio ovvero credeteci anche voi e forse riuscirete a vederlo..."

Bella questa storia e non è la prima persona che sento che riesce a comunicare con gli angeli custodi anzi...
Tuttavia mi chiedo se esista un modo per riuscire ad aprire questo "canale di comunicazione" tra noi e questi meravigliosi esseri.
Vi chiedo la cortesia di contattarmi se qualcuno di voi conoscesse un rituale o una eventuale procedura per farlo perchè anche io sento il desiderio di mettermi in contatto con il mio angelo custode.

-Shindai-
Posta un commento