Translate in your language

domenica 18 aprile 2010

La mano della Buona Notte

I Bambini sono gli esseri più puri e innoqui che esistano...forse è proprio per quello che a volte gli angeli scelgono loro per mostrarsi.
Alice (nome di fantasia) mi ha raccontato la sua esperienza passata:
Quando era nella culla, la notte, non riusciva a dormire...si lamentava e voleva vicino a se la madre.
Poi da una sera il sonno le scese normalmente perchè si sentiva tranquilla e serena. Era serena perchè una piccola mano, tutte le notti, le teneva compagnia. Stringeva il suo braccino e la coccolava.
Alice mi disse che non vide mai chi era quella figura...riusciva solo a vedere e toccare quella mano che era bianca e soffice.
Questo si ripetette per molto tempo.
Ma il tempo passava e lei piano piano, diventando più grande, cominciò ad avere paura di quella mano...non che le facesse del male, ma a 6 anni riusciva a capire che qualcosa non andava.
Una notte non riuscì più a trattenersi e scoppiò in lacrime.
Da quel giorno la mano di quell'essere non la sfiorò più..L'angelo era riuscito a capire l'angoscia che portava alla bambina e come solo il "bene" sa fare si allontanò...donandole una nuova serenità.
Posta un commento